CENTRO SPORTIVO ITALIANO - COMITATO REGIONALE VENETO

Cronosquadre - Gran Premio Scatolificio Pozzi 01sett2019 - Trevenzuolo (VR)

Cronosquadre - Gran Premio Scatolificio Pozzi 01sett2019 - Trevenzuolo (VR)

Intensa giornata di ciclismo amatoriale quella vissuta domenica 1 settembre a Trevenzuolo (VR) per lo svolgimento della cronometro a squadre (quartetti) “III Gran Premio Scatolificio Pozzi”. La gara, valida come campionato regionale CSI Veneto di specialità, al visto al via oltre trenta formazioni che si sono date battaglia sul circuito di 14,5km (Trevenzuolo, Isola Della Scala, Erbé, Fagnano, Trevezuolo) da ripetere due volte per i quartetti maschili e misti, per un totale di 29 km e una volta per le formazioni femminili. A vincere il campionato regionale CSI Veneto di cronometro a squadre maschili, riservato ai quartetti composti unicamente da tesserati appartenenti alla medesima società sportiva iscritta ad uno dei comitati veneti di tale ente di promozione sportiva, è stata la squadra A (Corrado Braga, Mattia Corsi, Nicola Micheletti, Alessandro Ottoboni) della S.C. Olimpica Dossobuono, società organizzatrice dell'evento, che con il tempo di 00:37:49.6 ha prevalso sul quartetto B (Nicola Becchi, Federico Bernardi, Loris Brunelli, Alessandro Zampini), sempre della S.C. Olimpica Dossobuono, che ha invece impiegato 00:41:30.4. A vincere la classifica assouluta del III Gran Premio Scatolificio Pozzi è stato invece il Team LNC Jollywear composto da Nicola Braggio, Diego Ronda, Alessio Girelli, Daniele Servili che ha impiegato 34 minuti e 54 secondi per completare il percorso, viaggiando alla media di 49,84 km/h ,

 

Nelle classifiche per categorie ad imporsi come squadra femminile (tempo 00:20:14.4) è stato il quartetto Ironwoman di Elena Raffaelli, Federica Ruggeri, Marianna Rossi e Valentina Zini, nella categoria squadre miste la vincitrice è stata, col tempo di 00:36:25.6, la formazione Argon 18 Hicari Stemax (Simone Magnani, Marco Ferrari, Francesco Brancaccio, Giulia Ballestri) che ha preceduto il quartetto Team Virginia 1962 (Enrico Montanari, Davis Alessandri, Remo Bardelli, Elisa Malavasi) (00:38:16.6) e quello del Team Stocchetti (Francesco Vigani, Luisa Terri, Matteo Riccardi, Cristian Fusar Bassini) (00:38:35.9). Per le squadre maschili nella categoria A ha prevalso il V3 R Team (Mirko Vecchi, Nicholas Varani, Diego Venturi, Matteo Giovannini) (00:36:02.4) che ha preceduto il quartetto Sportissimo (Gabriele Sassi, Simone Verona, Riccardo Girardi, Massimiliano Marsilli) (00:36:49.5) e quello Alè Cipollini Ciclostar (Marco Cottarelli, Francesco Perlina, Luca Bertoletto, Nicola Manzotti) (00:41:31.1), nella categoria B il quartetto Team LNC Jollywear composto da Nicola Braggio, Diego Ronda, Alessio Girelli, Daniele Servili, ricordiamo vincitore assoluto della manifestazione col tempo di 00:34:54.9, ha avuto la meglio sulla formazione Sportland - Flandres Love A (Andrea Rigoni, Mirko Ceresoli, Luca Tanadini, Cristian Fettolini) (00:35:16.3) mentre in terza piazza si è collocato l'Highroad Team (Andrea Goatelli, Paolo Cagliari, Ivan Peter D'Elleva, Mario Sabadini) (00:36:00.9); nella categoria C a salire sul gradino più alto del podio sono stati Alberto Parise, Fabrizio Caroli, Marco Pellegrini, Silvio Gradellini ovvero i componenti del quartetto Autoberetta Pontenure, che, col tempo di 00:36:20.9 hanno preceduto nell'ordine il Team Dieffe Bici 1 (Massimo Rizzi, Alberto Valenti, Luigi Scagliarini, Maurizio Sacchet) (00:37:01.3) e la Butty Asd (Claudio Sartori, Tiziano Marcellino Sartori, Stefano Faustini, Aldo Gabrielli) (00:37:55.4).